Lupi: “Dare forza al PPE per rimettere al centro la persona”

Ci presentiamo alle elezioni europee per farne crescere il progetto, in Italia e a Strasburgo e rafforzare l’area moderata e popolare. Il nostro modo di vedere la politica è basato sulla responsabilità, miriamo a consensi che arrivino a risultati concreti e duraturi.
Siamo una forza tranquilla e pragmatica e per noi l’Europa deve essere diversa da quella attuale, troppo concentrata su burocrazia e regolamenti, che rimetta al centro la persona: un’Europa dei popoli, come era negli intenti iniziali.
Per questo ci siamo federati con Forza Italia, per la comunanza di vedute su contenuti e metodo, e per questo ci riconosciamo nel Ppe e puntiamo a un rafforzamento dell’area popolare, liberale e conservatrice.
Con i nostri 7 candidati, presenti in tutte le circoscrizioni, vogliamo rilanciare la denatalità, che dovrebbe diventare una assoluta priorità, come già lo sono la transizione digitale e quella ecologica- da sostenere con una strategia di finanziamenti per non impoverire famiglie e imprese, insieme a temi fondamentali come la difesa e la politica estera comune.